Glossary G


A

B

C

D

E

F

G

H

I

L

M

N

O

P

Q

R

S

T

U

V

Garage

Autorimessa.


Garante/Fideiussore

Colui che offre la fideiussione per il debitore.


Garanzia per vizi (della cosa)

La garanzia per i vizi concerne l'immunità della cosa da difetti che la rendono inidonea all'uso o ne diminuiscono in modo apprezzabile il valore.


Garanzia personale

E' l'atto con il quale un soggetto garantisce l'adempimento di un'obbligazione altrui; obbligandosi personalmente verso il creditore il quale potrà quindi rivalersi sul patrimonio di persona diversa dal debitore.


Garanzia reale

Ipoteca e pegno sono esempi di garanzie reali. L'ipoteca è un diritto di garanzia che attribuisce al creditore, in caso di insolvenza del debitore, il potere di espropriare il bene sul quale l'ipoteca è stata iscritta e di essere soddisfatto con preferenza sul prezzo ricavato dalla vendita. Il pegno è anch'esso un diritto reale che il debitore o un terzo concede al creditore su una cosa mobile a garanzia di un credito. Nel pegno il possesso della cosa passa al creditore.


Garanzie aggiuntive

Si tratta di garanzie supplementari, richieste in aggiunta all'ipoteca, per tutelare il creditore sul rimborso del debito.


Gazebo

chiosco da giardino; piccolo belvedere.


Giardino

appezzamento di terreno in cui si coltivano fiori e piante ornamentali: giardino privato, pubblico; giardino pensile, su terrazza; giardino all'italiana, diviso in aiuole geometricamente ordinate; giardino all'inglese, con vasti prati, boschetti e piante sparse | giardino zoologico, lo stesso che zoo | giardino d'infanzia, asilo per la prima educazione dei bambini al di sotto dei sei anni | giardino d'inverno, larga sala con le pareti a vetri, ricca di piante, un tempo tipica di alberghi o ville di lusso.


Grado ipotecario

L'ordine di preferenza tra le varie ipoteche è determinato dalla data della loro iscrizione. Ogni iscrizione riceve un numero d'ordine il quale determina il grado dell'ipoteca che ha una importanza fondamentale perché indica chi dovrà soddisfarsi per primo.